Home Rassegna Stampa E a Vazia aspettano il semaforo
E a Vazia aspettano il semaforo PDF Stampa E-mail
Venerdì 26 Maggio 2006 00:00

E a Vazia aspettano il semaforo


La sospensione temporanea della fermata Cotral a Ponte Buita lungo la Salaria fa discutere e arrabbiare i tanti pendolari che fanno riferimento al servizio pubblico per recrsi a Roma o viceversa. I residenti di Vazia tornano a sollecitare l’installazione del semaforo in pioazza Adriano. Insomma non c’é pace per i reatini e le strade che percorrono ogni giorno.
Cominciamo da Ponte Buita dove Regione e Cotral hanno deciso di sospendere ”temporaneamente” la fermata del trasporto pubblico. In una nota la Prefettura sottolinea che la «decisione si é resa necessaria perché ritenuta pericolosa in quel tratto della strada statale». Immediata la presa di posizione del responsabile provinciale di Forza Italia, Moreno Imperatori, che parla di «modo dirigista di prendere decisioni» e chiede se «Provincia, Comuni interessati e Comitati pendolari siano stati interpellati». «La fermata di Ponte Buita - spiega Imperatori - rappresenta una delle fermate storiche del percorso della linea Rieti-Roma e una delle più frequentate. Le motivazioni addotte a giustificazione ci trovano fermamente contrari. In realtà l’autobus ha lo spazio sufficiente per fermarsi al di fuori della corsia di marcia, contrariamente a decine di altre fermate dove é costretto a fermarsi in mezzo alla carreggiata». Insomma pare di capire che lo spostamento repentino dello stop a Ponte Buita non sia piaciuto neppure un po’ alle centinaia di pendolari che ogni giorno lo utilizzano per i loro spastamenti a Roma e viceversa. Da parte sua Moreno Imperatori sembra pronto a cavalcare la tigre della rabbia. «Se i motivi di sicurezza e di pubblica incolumità sono stati addotti - prosegue l’esponente di Forza Italia - a giustificazione per sopprimere la fermata, bisognerà eliminare decine di altre fermate, per non incorrere eventualmente in omissione di atti di ufficio». A buon intenditor poche parole.
Chiudiamo con la richiesta, appoggiata da una raccolta di firme, dei residenti di Vazia , che tornano a chiedere con insistenza l’installazione del semaforo in piazza Adriano. Purtroppo nessun riscontro é ancora arrivato dall’amministrazione comunale e la gente aspetta fiduciosa. Infine il semaforo di Passo Corese: le auto che di solito intasano la Salaria per il rientro dei turisti e dei gitanti domenicali verso la Capitale, sono defluite molto più velocemente.

 
Banner
Copyright © 2017 Amministrazione Beni Civici di Vazia Terminillo (Rieti). Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.